Dariush vs Dunham – UFC 216

 

Beneil Dariush e Evan Dunham si scontreranno a UFC 216 al limite delle 155″ in un match che si preannuncia intenso, duro e spettacolare.

Dariush e Dunham sono, per caratteristiche tecniche, a mio parere due fighter abbastanza speculari, entrambi in guardia southpaw fanno della completezza uno dei loro migliori punti di forza abbinando alla solidità del grappling uno striking di alto livello.

Hanno un’altra cosa in comune, entrambi hanno perso il loro ultimo match contro Edson Barboza, Dariush proprio nell’ultimo incontro disputato, dopo che stava avendo un discreto successo sia nelle fasi di stand up, impedendo anche grazie alla sua guardia mancina al brasiliano di essere efficace come al solito con i leg kick, sia quando riusciva a trovare il takedown spesso facendolo precedere da un jab.

ko barboza Dariush.gif
Proprio questa tattica però, eseguita in modo forse troppo sistematico, a fatto sì che il suo avversario lo incrociasse con una flying knee; Dunham perse invece un match senza storia con un TKO al primo round rimediato grazie ad un front kick al corpo.

Oggi però Dunham viene da una striscia di quattro vittorie molto convincenti, è sembrato in crescita e mentalmente è un fighter sempre molto solido; d’altro canto però anche Dariush, a prescindere dall’esito del suo ultimo incontro, sembra in un buon momento di forma e mentalmente concede a sua volta pochissimo.

A terra sono entrambi validi, con una buona predisposizione alle sottomissioni (entrambi ne hanno messe a segno ben 6 in carriera) e una certa facilità sia a trovare l’atterramento che a difenderlo (75% degli atterranti difesi da Dariush, 80% da Dunham)

Dal punto di vista pugilistico probabilmente è Dariush il fighter più tecnico, ma Dunham ha una frequenza di colpi davvero impressionate se pensiamo che va a bersaglio in media con colpi significativi 5.68 volte al minuto contro i 3.83 di Dariush; quest’ultimo però è mediamente più preciso (46% a 39%), ha un allungo maggiore (72″ a 70″) e subisce meno colpi (2.93 contro i 3.38 del suo sfidante).
Sarà secondo in piedi che si svolgerà il match, do un leggero vantaggio a Dariush, ma all’interno di un match molto equilibrato dove le piccole cose faranno la differenza.

Risultati immagini per Beneil Dariush vs Evan Dunham

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *